Home Rubriche News Confagricoltura - Nasce CoorDifesa per getire il rischio in Agricoltura!

Confagricoltura - Nasce CoorDifesa per getire il rischio in Agricoltura!

Il nuovo organismo è composto da otto Consorzi di Difesa.per garantire una rappresentanza sindacale, più rispondente alle necessità delle imprese agricole,di abere una voce più forte, nel confronto istituzionale,sui temi relativi al rischio e alla difesa delle colture, quali calamità naturali, avversità atmosferiche, fitopatie, malattie del bestiame e altri eventi.

Presidente di Coor/Difesa è Riccardo Garrione, 45 anni,risicoltore di Vercelli, che sarà affiancato da due vice: il siciliano Francesco Antonio Costanzo e il lombardo Giuseppe Tommaso Lanzoni.

La nuova organizzazione  rappresenta più di 4.000 aziende e un valore assicurato,che supera i 700 milioni di euro.

Coor/Difesa nasce,per iniziativa di associazioni,che hanno lasciato la Asnacodi,per la volontà di ottenere più efficienza e risultati!

Come spiega il presidente Garrione,si voleva realizzare un miglior coordinamento fra i protagonisti delle associazioni impegnate ad assicurare la prevenzione e la gestione del rischio contro le calamità naturali :" Intendiamo fornire gli strumenti più innovativi per dare una consulenza maggiormente rispondente al profilo delle aziende".

“Abbiamo accolto le istanze dei soci dei Consorzi che sono usciti da Asnacodi - commenta il vicepresidente di Confagricoltura Matteo Lasagna – per chiedere più efficienza, innovazione e libertà”.


 

 
Banner
Online
 15 visitatori online
Utenti : 2
Contenuti : 8381
Tot. visite contenuti : 20405130

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Se non vuoi acconsentire all'uso dei Cookies puoi uscire dal sito oppure disattivarli direttamente dal tuo browser, ma non avrai garanzia d'accesso a tutti i contenuti del sito. Per ulteriori informazioni, clicca sulla nostra pagina privacy policy.