Home Rubriche In primo piano CIA - paladina della buona Agricoltura per l'Ambiente

CIA - paladina della buona Agricoltura per l'Ambiente

CIA Agricoltori Italiani è certa che l'Agricoltura può dare prezioso contributo alla salvaguardia dell'ambiente,per contrastare i cambiamenti climatici. "Disposti ad incontrare il Governo!"

Per Cia è necessario, infatti, un impegno fattivo a livello istituzionale per dare risposte concrete nel breve e lungo termine, non solo ai ragazzi, ma a tutti i cittadini, contribuendo al raggiungimento degli obiettivi fissati dall’Agenda Onu per il 2030.

Incontrare il Governo,partendo dal riconoscimento del ruolo svolto dall’agricoltura.

Il settore agricolo è quello che, più di tutti, subisce gli effetti dei cambiamenti climatici, ma è anche il più impegnato nel contrastarli, investendo su tecniche sostenibili e modello di produzione biologica. Il riscaldamento globale e l’incremento dei fenomeni meteorologici estremi provocano dissesto idrogeologico, siccità, variazioni degli agro-ecosistemi, diffusione di nuovi insetti dannosi, incontrollata cementificazione dei terreni più fertili, inquinamento e perdita di sostanza organica del suolo.

Eppure, è proprio la buona agricoltura quella che mitiga l’effetto serra, produce energie rinnovabili e ha un ruolo primario nell’assorbimento di anidride carbonica.

Inoltre, precisa Cia, non è certo aumentando le tasse che si risolvono i problemi ambientali. Lo stop agli sgravi fiscali sul carburante agricolo, per esempio, provocherebbe solo effetti negativi, dall’impoverimento all’abbandono dei campi. Agli agricoltori che sono i primi a tutelare l’ambiente e a presidiare il territorio, vanno, invece, assicurate congrue agevolazioni.

 
Banner
Online
 20 visitatori online
Utenti : 2
Contenuti : 8299
Tot. visite contenuti : 19679880

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Se non vuoi acconsentire all'uso dei Cookies puoi uscire dal sito oppure disattivarli direttamente dal tuo browser, ma non avrai garanzia d'accesso a tutti i contenuti del sito. Per ulteriori informazioni, clicca sulla nostra pagina privacy policy.