Home Rubriche News dalle regioni Dall'Abruzzo alla conquista di Montreal e New York

Dall'Abruzzo alla conquista di Montreal e New York

Un'interpretazione senza precedenti dei sapori più autentici del nettare di Bacco, in grado dicoinvolgere tutti i nostri sensi, deliziando il palato e lasciando un segno indelebile nell'anima.
Iniziative che coniugano vino e arti sono all’ordine del giorno, ma è la prima volta che le sensazioni organolettiche evocate da nove vini, descritte nelle retro-etichette delle bottiglie, vengono
trasformate in partitura musicale da un sestetto jazz, e recitate da una voce narrante.
Nasce così il comusicale DiWine Jazz, ispirato ai pluripremiati vini da agricoltura biologica Chiusa Grande, la nota azienda di Nocciano (Pescara) fondata da Franco D’Eusanio, agronomo bio-innovatore, "vinosofo", ideatore e regista del singolare progetto.

I vini Chiusa Grande sono stati degustati dai sei jazzisti del Tony Pancella Rythm's sing sextet
(Tony Pancella, Tino Tracanna, Claudio Corvini, Roberto Schiano, Aldo Vigorito e Pietro Iodice) i quali, carpendone l’essenza, e sulla scia delle emozioni suscitate, hanno composto le nove
gemme musicali che fanno parte del cd DiWine Jazz. Un sodalizio d’intenti tra sensazioni del gusto,
vibrazioni della musica e poeticità testuale, rafforzato dalla suadente voce di Gio Gio Rapattoni.

DOPPIO EVENTO A MONTREAL E NEW YORK
Dal progetto DiWine Jazz, Vinosophy Collection nasce un tour internazionale che, dopo il successo
in Giappone e a Singapore, porta Chiusa Grande in alcuni dei club più esclusivi del Canada e degli
Stati Uniti:
-il 15 settembre, alle ore 18.00, al Mount Stephen Club di Montreal (Canada)

-il 19 settembre, alle ore 17.30, alla Trattoria Cinque di Manhattan, a New York (Usa)

Un'esperienza multisensoriale che avrà per interpreti nove vini, sei jazzisti di statura internazionale,

una voce narrante d'eccezione e l’appassionato "vinosofo" produttore. Gli invitati avranno il

privilegio di degustare i gioielli della tenuta Chiusa Grande, abbinati a una pietanza in linea con le

caratteristiche del vino proposto, sullo sfondo della recitazione e dell’interpretazione musicale.

Gio Gio Rapattoni, attrice, cantante e doppiatrice di molte star di Hollywood (come Lucy Liu,

Catherine McCormack,, Elizabeth Reaser, Renée Zellweger, Kate Hudson e Drew

Barrymore) darà voce e anima ai vini, interpretando i testi evocativi firmati D'Eusanio. Un sestetto

d’eccezione, composto da musicisti di primo piano nel panorama jazzistico internazionale (Tony

Pancella al piano, David Pleasant alla batteria, Wendholt Scott alla tromba, Mayhew Virginia al

sax, Bless Noah al trombone e Brown Cameron al contrabbasso) interpreterà i nove brani musicali

del CD DiWine Jazz, avvolgendo di magia le due serate. Gli invitati parteciperanno ad una

"miracolosa" fusione tra gusto, musica e parole, sperimentando un irripetibile turbine di emozioni.

 

 
Banner
Online
 80 visitatori online
Utenti : 2
Contenuti : 7315
Tot. visite contenuti : 13729568

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Se non vuoi acconsentire all'uso dei Cookies puoi uscire dal sito oppure disattivarli direttamente dal tuo browser, ma non avrai garanzia d'accesso a tutti i contenuti del sito. Per ulteriori informazioni, clicca sulla nostra pagina privacy policy.