Smell Festival 2013 - Bambini e olfatto

 

Un rapporto fondamentale, quello tra i bambini e l’olfatto, che si sviluppa sin dal grembo materno e al momento della nascita. Il bambino riconosce l’odore della madre e del suo latte più di qualsiasi altra cosa. Ma quello è solo l’inizio dello sviluppo dell’olfatto che deve essere incrementato durante tutta l’infanzia per consentire ai bambini di gestire e sviluppare un rapporto con il mondo esterno. Prestando maggiore attenzione alle percezioni olfattive, possono meglio comprendere la complessità dei messaggi che provengono dall’esterno e integrare diversi linguaggi 
Tempo, storica marca di fazzoletti di carta, ha voluto approfondire il rapporto tra bambini e olfatto all’interno dei Laboratori Tempo allo Smell Festival in programma a Bologna dal 21 al 26 maggio che quest’anno avrà come tema “l’Effimero”. Sabato 25 e domenica 26 maggio, lo Spazio Tempo propone due speciali laboratori dedicati ai più piccoli: “La mente profumata dei bambini, aperto a genitori, insegnanti e a tutti gli interessati permette di comprendere come lo sviluppo dell’olfatto può incidere sulle potenzialità di apprendimento dei bambini e della loro immaginazione.
“Il Castello dei profumi”, laboratorio per bambini da 6 a 12 anni, dove i profumi, avvertibili ma impalpabili e misteriosi, si prestano a diventare il ponte con questo mondo fantastico fatto di castelli, esperimenti e storie.

Imparando ad annusare meglio, in un contesto olfattivamente stimolante, si possono addirittura modificare i neuroni del cervello e i ricettori olfattivi. L'educazione e l'esercizio dell'olfatto hanno dunque un ruolo fondamentale perché tramite di essi, la corteccia cerebrale diventa più attenta e sensibile e i bambini imparano così ad abbandonare gli stereotipi per sviluppare un senso critico e un gusto personale.
Ideata da Francesca Faruolo e organizzata in collaborazione con Istituzione Bologna Musei, Smell Festival, la manifestazione giunta alla IV edizione, offre un calendario ricco di appuntamenti e incontri con i più importanti creatori di fragranze, installazioni e laboratori sensoriali che rendono accessibili al pubblico i segreti di una delle professioni più interessanti e creative che ci siano.

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Se non vuoi acconsentire all'uso dei Cookies puoi uscire dal sito oppure disattivarli direttamente dal tuo browser, ma non avrai garanzia d'accesso a tutti i contenuti del sito. Per ulteriori informazioni, clicca sulla nostra pagina privacy policy.